home

GAEditorigaehome2

Doppia pubblicazione su personaggi ed eventi della nostra Agira accaduti circa cento anni addietro. Prossimamente.

doppia

Nella cornice fiabesca ma calda di Taormina, nelle giornate del 24 e 25 giugno 2017, GAEditori ha presentato le sue pubblicazioni ai lettori e ai tanti turisti che passeggiavano per il centro messinese. Pino e Perché, la favola di Gaetano Amoruso e Laura Meoni il libro più gradito insieme ad un altro testo dell’autore agirino ovvero l’inchiesta Migranti altro libro che ha destato la curiosità degli acquirenti. Per altre foto cliccare qui.

P_20170624_101816

GAEditori presente alla VII edizione del Taobuk di Toarmina.

cropped-Cattura.png

Dal 24 al 28 giugno 2017, con un proprio stand, per presentare le nostre pubblicazioni. Vi aspettiamo…siamo in piazza Duomo. (vedi planimetria)

mappa-buk-modena-taobuk-2017

—————————————————————-

La mancanza di un “metodo” per pianoforte lasciato da Chopin ai posteri rende ardua l’impresa di sviluppare una mappa interpretativa che potrebbe fungere da guida per chi si avvicina alle opere del compositore polacco. Come interpretare la Fantasia op. 49, uno dei lavori dell’ultimo periodo compositivo  più complessi dal punto di vista strutturale e stilistico? Giorgia Vitale, scrittrice e pianista, svela con questo libro i suoi studi e le sue pazienti ricerche. Per acquisti clicca qui

copertina chopin

Esibirsi con più frequenza aiuta a ridurre il livello d’ansia? Giorgia Vitale prova a rispondere a questa e a tante altre domande degli artisti odierni. Per acquisti clicca qui

ansia copertina

Scritto in una notte del 2012, il libro rimane chiuso in un cassetto per cinque anni. In tutto questo tempo l’autore cerca un illustratore per dare vita alle sue parole. Una classe di bambini lo aiuta con i disegni alcuni dei quali sono ancora appesi all’interno del suo studio per non dimenticare chi gli è stato accanto. Passano gli anni e pervicacemente continua a cercare. Un giorno, per caso, si imbatte in una illustratrice che ha un conto in sospeso con i sogni. E finalmente il cassetto si apre. Pensate un po’…i due autori non si sono mai incontrati e parlati ma hanno decine di messaggi e email per raggiungere accordi e pianificare il lavoro. Sembra quasi una favola e forse lo è davvero.

Pino e Perché di Gaetano Amoruso e Laura Meoni, in tutte le librerie dal 14 marzo 2017.

Clicca sulla copertina!

A breve le immagini delle presentazioni di Vicopisano e Pisa.


 

 

 

 Crowdfunding

Uno dei sogni nel cassetto più frequenti è quello di pubblicare un libro, magari i nostri pensieri, le riflessioni di una vita oppure un saggio, la tesi di laurea, un romanzo. Con GAEditori hai adesso la possibilità di farlo gratuitamente grazie al crowfunding. Come fare: hai tra i 20 amici e i 30 amici che ti seguono e cercano di sostenere la tua passione disposti ad acquistarlo in anteprima? Se ci sono i presupposti scrivi a gaeditori@gmail.com per ulteriori dettagli.

Il valzer sull’orlo del pozzo

Il libro è un romanzo di formazione, narrato tra il 1971 e il 1995. Il nome del protagonista è Cesare. La sua nascita coincide con quella di un pozzo all’interno del quale sono nascoste metaforicamente le sue paure, ma anche i sogni, le debolezze, le fragilità. Il pozzo che il protagonista chiamerà Merlino, non è altro che l’amico immaginario, il suo alter ego, l’anello di congiunzione tra il passato e il presente. La maturazione del protagonista è lenta, e neanche definitiva, la vita è un continuo libro work in progress dove i capitoli si scrivono giornalmente. Non troverà una certezza al suo domani ma saprà che potrà affrontarlo e che la vera forza è nel saper voltare pagina e guardare altrove. E provare a scrivere un altro capitolo.

cope il valzer sull'orlo del pozzo-OK

Il libro è già in commercio. Può essere ordinato anche direttamente alla casa editrice scrivendo una mail a: ordini@gaeditori.it.


 

 

Concorsi_letterari_home_r2_c5 sgt-corriere-espresso-logo